PXL_20220205_134507204.jpg
Simbolo elettorale Azione/+Europa
GenEraZione Borgomanero.png

PROGRAMMA ELETTORALE

Slogan "Borgomanero, di tutti"
PUNTI PROGRAMMATICI

Clicca su un argomento per saperne di più

Cosa rivogliamo al centro della scena?
Senza-titolo-3.png
Sviluppo Commerciale
Senza-titolo-3.png
Giovani e sport

GIOVANI E SPORT

Arriviamo da due anni che hanno visto il sostanziale azzeramento delle pratiche sociali e della convivialità, soprattutto tra i più giovani; è per questo che siamo convinti che il rilancio delle politiche giovanili e dello sport cittadino sia una ricetta vincente per riportare Borgomanero nella posizione di comune capofila del territorio dell’Alto Novarese.
 

È prioritario coordinarsi con scuole e associazioni culturali presenti sul nostro territorio, al fine di stilare un’agenda di incontri ed eventi creata non solo per, ma con i più giovani. Borgomanero può diventare un laboratorio culturale attrattivo per tutti gli Under 30, rendendoli protagonisti capaci di organizzare, partecipare e vivere gli eventi della propria città.

In questo contesto risulta importantissimo individuare spazi e strutture in grado di ospitare questi eventi, oltre a redigere una programmazione strategica in grado di fare di Borgomanero un “Città del tempo libero”.

 

Le attività sportive, dunque, si collocano decisamente in posizione prioritaria per raggiungere questo obiettivo. I ragazzi devono avere la possibilità di esprimere, tramite lo sport, le proprie passioni, e proprio grazie alle attività sportive devono avere la possibilità di vivere quei momenti di socialità che possano rendere un giovane cittadino borgomanerese, anche e soprattutto un cittadino felice e partecipe.
 

La nostra volontà è quella di ottimizzare le strutture esistenti, migliorandole e implementandole, dando così la possibilità di praticare sport oggi non fruibili in città, come il tennis e il padel. Una via percorribile è quella di approfittare, ove possibile, dei bandi messi a disposizione dalle Federazioni Nazionali, oltre che dal C.O.N.I.

AZIONE_edited_edited.png

SVILUPPO COMMERCIALE

Un altro pilastro della nostra proposta elettorale è il rilancio del commercio cittadino. Borgomanero è, infatti, storicamente una città a vocazione commerciale e noi crediamo che questa peculiarità vada mantenuta e rilanciata.
 

E’ indiscutibile che la crisi degli ultimi anni e i “nuovi” stili di acquisto abbiano messo in grave difficoltà il commercio cittadino. Al riguardo, crediamo che per poter raggiungere questo obiettivo si debba costruire un’agenda di eventi in grado di portare sempre più persone a frequentare e vivere le strade della nostra città.

 

Un calendario articolato, continuativo e non sporadico di eventi, manifestazioni e festival che può rivelarsi fortemente attrattivo per la nostra città e aiutare i commercianti di Borgomanero, trasformando una centro oggi sopito in un luogo frizzante, vissuto, partecipato.
 

Questo obiettivo va senza dubbio realizzato in concertazione con gli stakeholders presenti sul nostro territorio (associazioni, tavoli e rappresentanze) al fine di generare quelle sinergie necessarie per poter raggiungere e ottimizzare i risultati auspicati.

AZIONE_edited_edited.png

SERVIZI SOCIALI

Le politiche sociali rappresentano uno dei tre elementi cardine della nostra proposta politico-amministrativa, perché crediamo che un tessuto sociale sano sia la base imprescindibile per una comunità coesa e inclusiva, anche con chi è borgomanerese da anni, ma non si sente tale. 
 

La solidarietà deve per noi essere l’elemento chiave di un sistema di welfare locale che si componga di una rete di enti pubblici e associazioni di volontariato caratterizzati dal comune scopo dell’assistenza sociale nella nostra Città.
 

In questo scenario, crediamo si renda necessario un maggiore protagonismo dell’assessorato alle politiche sociali, e dei relativi uffici comunali, rispetto alla frequente delega al CISS, in modo tale da gestire in maniera più diretta ed efficace risorse e politiche sociali sul nostro territorio.
 

Per ciò che concerne, invece, le politiche del lavoro, vogliamo un sistema di formazionevalorizzazione professionale in grado di fornire una formazione continua che consenta a tutti i soggetti interessati di sviluppare capacità e competenze al passo con le sempre più mutevoli condizioni del mercato, mantenendo al contempo la persona e la sua dignità al centro dell'azione amministrativa nell’ambito delle politiche del lavoro, particolarmente per coloro che necessitano di percorsi di reinserimento sociale e lavorativo, in quanto esclusi o a rischio esclusione. A tal fine risulta fondamentale sviluppare un sempre più stretto coordinamento con le agenzie di formazione presenti sul nostro territorio.